Community

Already a member?
Login using Facebook:
Powered by Sociable!

il mio profilo

Profilo Facebook di Maurizio Acerbo

Archivi

La mia libreria su Anobii

Pepe Mujica: Che cosa sarebbe questo mondo senza i militanti?

mujica“Che cosa sarebbe questo mondo senza i militanti?

Come sarebbe la condizione umana se non ci fossero militanti? Non perché i militanti siano perfetti, perché abbiano sempre ragione, o perché siano superuomini e non sbaglino … No, non è questo.

E’ che i militanti non vengono a cercare il proprio tornaconto, ma vengono a lasciarci l’anima per una manciata di sogni. Perché, dopo tutto, il progresso della condizione umana richiede, senza appello, che ci siano persone che si sentano fino in fondo felici di passare la loro vita al servizio del progresso umano. Perché essere militante non significa portare la croce del sacrificio, ma vivere la gloria interiore di lottare per la libertà in senso trascendente”.

Pepe Mujica
Presidente della Repubblica Orientale del Uruguay


“Qué sería de este mundo sin militantes?, ¿Cómo sería la condición humana si no hubiera militantes? No porque los militantes sean perfectos, porque tengan siempre la razón, porque sean superhombres y no se equivoquen… No, no es eso.

Es que los militantes no vienen a buscar la suya, vienen a dejar el alma por un puñado de sueños. Porque, al fin y al cabo, el progreso de la condición humana requiere, inapelablemente, que exista gente que se sienta en el fondo feliz en gastar su vida al servicio del progreso humano. Porque ser militante no es cargar con una cruz de sacrificio, es vivir la gloria interior de luchar por la libertad en el sentido trascendente.”

Pepe Mújica,
Presidente de la República del Uruguay

……………………………………………………

Dedicato a Renato Patrito, Romolo Liberale e Domenico Toscano e a tutti i compagni e le compagne che non si arrendono.

Ringrazio per la traduzione il compagno Marco Consolo

1 comment to Pepe Mujica: Che cosa sarebbe questo mondo senza i militanti?

Leave a Reply