Community

Already a member?
Login using Facebook:
Powered by Sociable!

il mio profilo

Profilo Facebook di Maurizio Acerbo

Archivi

La mia libreria su Anobii

Jeremy Bellamy Foster: La guerra per procura degli Stati Uniti in Ucraina

Roma, 5 marzo 2022

Jeremy Bellamy Foster è il direttore della storica rivista socialista indipendente statunitense Montly Review (il primo numero pubblicò il celebre testo a favore del socialismo di Albert Einstein), professore di sociologia all’Università dell’Oregon, autore di libri tradotti in 25 lingue (nessuno in italiano), è uno dei principali esponenti […]

Montly Review sulla guerra in Ucraina

Ho tradotto l’editoriale di apertura del prossimo numero di aprile di Montly Review, la storica rivista marxista statunitense fondata nel 1949 da Paul Sweezy e Leo Huberman e oggi diretta dall’ecomarxista Jeremy Bellamy Foster.

Mentre scriviamo queste note all’inizio di marzo 2022, la guerra civile limitata che dura da otto […]

Katrina vanden Heuvel: Guerra e pace in Ucraina

Roma, 26 marzo 2022

La riduzione dell’escalation e la negoziazione rimangono l’unica via d’uscita a questa crisi. Lo sostiene Katrina vanden Heuvel nell’editoriale che apre l’ultimo numero di The Nation, la più antica rivista progressista statunitense. Al contrario di tanti commentatori italiani che hanno accusato noi pacifisti di essere filo-Putin per aver […]

Noi scegliamo la pace. Risposta a Antonio Polito

Roma, 26 marzo 2022

Sabato 26 marzo ho scritto questa lettera durante il viaggio in pullman verso la manifestazione nazionale contro la guerra. L’ho inviata al direttore del Corriere della Sera in risposta all’articolo di Antonio Polito intitolato Quelli che non scelgono. Non è stata pubblicata quindi la socializzo in rete. (M.A.)

Ringrazio […]

Tariq Ali: La guerra al terrore, 20 anni di spargimenti di sangue e delusioni

I talebani hanno celebrato il ventesimo anniversario dell’11 settembre in modo sorprendente. Entro una settimana dall’annuncio da parte degli Stati Uniti che avrebbero ritirato le proprie forze dall’Afghanistan l’11 settembre, i talebani hanno conquistato gran parte del paese e il 15 agosto la capitale Kabul è caduta. La velocità è stata sorprendente, l’acume […]