Community

Already a member?
Login using Facebook:
Powered by Sociable!

il mio profilo

Profilo Facebook di Maurizio Acerbo

Archivi

La mia libreria su Anobii

Inchiesta Pescaraporto: un’intercettazione smentisce D’Alfonso. Il pluri-prescritto e pluri-indagato si dimetta

dalfonsomilia

Il di nuovo prescritto e pluri-indagato Presidente D’Alfonso si dimetta, intercettazione inequivocabile.

L’intercettazione in cui D’Alfonso dà indicazione al suo braccio destro Claudio Ruffini di recarsi allo studio dell’avvocato Milia smentisce clamorosamente le dichiarazioni rilasciate dal presidente della Regione Abruzzo nella sua conferenza stampa di sabato relativa all’ennesima inchiesta che […]

Pescara: parcheggi sotterranei in Piazza Primo Maggio? Meglio “Porta del mare” di Franco Summa

portadelmare

la riviera secondo il Comune di Pescara

Pescara: parcheggi sotterranei a piazza Primo maggio, l’ultima trovata della giunta Alessandrini-D’Alfonso, ritorno al passato

La lettura del DUP (Documento Unico di Programmazione 2017 – 2019) portato all’approvazione del Consiglio Comunale di Pescara dalla giunta Alessandrini riserva – tra le altre – una sorprendente riproposizione di un […]

DICE TOTO: I SOLDI SONO PRIVATI? CERTO, QUELLI DEI CITTADINI CHE PAGANO IL PEDAGGIO!

toto dalfonso

La lettura ieri sui quotidiani abruzzesi delle argomentazioni dell’ad di Toto Ramadori non può che suscitare un misto di rabbia e ilarità.

Possibile che i Toto ci considerino così sprovveduti? Ramadori davvero si arrampica sugli specchi pur di giustificare un progetto che non avrebbe mai dovuto presentare e soprattutto che il […]

Piano spiaggia: le clamorose balle dei politici pescaresi

ecomostri

#‎iovogliovedereilmare‬ e non mi faccio prendere in giro. SMONTIAMO ALCUNE FESSERIE raccontate oggi al Centro dagli autori materiali del Piano Spiaggia della Giunta Alessandrini.

1) Riccardo Padovano, rappresentante di 60 titolari concessioni su cento, mette le mani avanti e difende il piano: «Non faremo colate di cemento, nè aumenti di superficie. Vogliamo solo far ripartire […]

Piano spiaggia:  Sel ricordi cosa dichiarava nel 2013 e si opponga sul serio

giovanni di iacovo

Giovanni Di Iacovo chiedeva a Mascia nel 2013 di far rispettare una norma del Piano Spiaggia che oggi la giunta di cui fa parte vuole abolire. Il terrificante “piano spiaggia” approvato dalla Giunta Alessandrini prevede non solo l’aumento del 30% del volume degli stabilimenti balneari ma anche altre schifezze che darebbero il colpo di grazia […]