Community

Already a member?
Login using Facebook:
Powered by Sociable!

il mio profilo

Profilo Facebook di Maurizio Acerbo

Archivi

La mia libreria su Anobii

Lettera dal carcere di Leonard Peltier per il 70° compleanno

leonard peltierIl 12 settembre Leonard Peltier ha compiuto 70 anni, 38 dei quali passati nelle prigioni americane.

Leonard Peltier è un esponente del movimento indiano americano (AIM) contro il quale – come nel caso delle Pantere Nere – l’Fbi scatenò una strategia di scientifica persecuzione giudiziaria e repressione violenta.

Leonard Peltier è un prigioniero politico, un combattente per la libertà, un innocente a cui Obama avrebbe il dovere di concedere la grazia come molti chiedono.

Questa è la traduzione della lettera che ha indirizzato dal carcere ai suoi sostenitori:

Saluti ai miei amici, parenti e sostenitori

Voglio inviare a tutti voi questo messaggio personale durante quello che è ormai il mio 70 ° compleanno. Voglio davvero ringraziare tutti voi per i vostri anni e anni di sostegno e di amore, non avrei mai fatto questo lungo percorso senza il vostro amore e sostegno. Come si può immaginare, è stato un percorso DAVVERO lungo. Talvolta più difficile di quanto avrei mai potuto immaginare. Non mi pento di tutto questo neanche per un minuto.

E’ stato un onore  battermi per i miei fratelli e sorelle nativi e tutte le brave persone del mondo. Sono molto orgoglioso di aver combattuto quella che noi chiamiamo “la buona battaglia” per le generazioni future. Per me non c’è nessun altra via. Purtroppo non abbiamo vinto la lotta per la libertà e oggi viviamo in uno stato di polizia ancora più forte.

voglio condividere con voi come è andata la nostra recente raccolta fondi.

Nel corso degli anni molti dei miei avvocati hanno lavorato gratuitamente (pro bono nel testo ndt). . Naturalmente ho apprezzato il tempo che essi hanno speso per me, e sono loro molto grato per aver cercato di aiutarmi.

La dura realtà è che quando qualcuno lavora pro bono spesso  non può  mettere abbastanza del proprio tempo in un caso. Proprio come chiunque altro gli avvocati devono occuparsi dei clienti che pagano per guadagnarsi da vivere.

leonard peltierHo chiesto al mio team di aiutarmi a raccogliere i fondi per assumere il miglior team legale che avremmo potuto ottenere. Io voglio / ho bisogno di gente con saggezza stagionata e che abbia le competenze per aiutare me con quella che è una situazione davvero unica, io sono stato oggetto di un’attenzione particolare e la mia strada verso la libertà è stata pavimentata con buche e blocchi stradali dal primo giorno ad oggi quasi 40 anni dopo.

Chiunque abbia esaminato il mio caso sa che è scandaloso a un livello assurdo; spesso la gente semplicemente non riesce a credere all’enorme quantità di violazioni costituzionali e ingiustizie. A volte le persone semplicemente onestamente non possono credere che queste cose accadano. Le ingiustizie accadono. 39 anni della mia vita sono la prova vivente (finora) di questo. Io sono una prova fisica.

parlando di 40 anni, sapete che l’ultima volta che sono stato nel mondo vivente erano gli inizia degli anni settanta, e l’uomo, per quello che ho potuto sentire, è cambiato così tanto. Non ho idea di come siano le cose né di quanto costino. Per esempio, non ho idea di quanto oggi gli avvocati prendano a ora.

Ho sentito che una pagnotta di pane costa dai 5 ai 7 dollari. Questo è un sacco di pane! e che una macchina può costare come una casa. Io ho 70 anni oggi. Fuori tutto è cambiato, ma qui dentro è rimasto tutto uguale, compreso il mio desiderio di tornare a casa. In ogni caso, immagino di essere un vecchio di 70 anni che sta divagando un po’. Ho sempre saputo che il mio appoggio veniva dalla gente che sta in basso, il sale della terra, il mio popolo.

Non ho mai avuto grandi donazioni – SI, alcune persone meravigliose sono state dalla mia parte, ma io sono qui dentro da così tanto tempo che loro sono morte nel frattempo. Ho perso gran parte dei miei amici e della mia famiglia, so anche che le cause sono molte, e alle celebrità viene chiesto di compiere donazioni ogni giorno.

Il mio team ha organizzato una raccolta di fondi per sostenere le spese legali.  Per essere sincero, spero che la gente comune torni di nuovo in mio aiuto. Dato che il nostro nuovo sito web sta contattando supporter per diventare volontari e per aiutarci sappiamo che se una piccola % rispondesse donando una somma, noi saremmo in grado di sostenere le spese.

Ho saputo che entrando nella seconda e nella terza settimana di raccolta fondi la campagna non sta avendo il successo che speravamo. Ho sentito quanto è difficile vivere oggi con il solo salario, e che quelli con il salario minimo sono in povertà e spesso senza casa. Dobbiamo anche affrontare il fatto che se anche raggiungessimo la somma prevista, ci sarebbero ancora dei costi mensili significativi.

leonard peltier3Ma non ero pronto a fermarmi, Non ho speso tutto questo tempo solo per rimanermene qui rinchiuso a causa della mancanza di denaro. Dovevamo unire i nostri sforzi e sono lieto di potervi dire che siamo riusciti a raccogliere abbastanza fondi per poter iniziare e tutti gli avvocati che io volevo avere nel mio team sono stati d’accordo ad abbassare i propri introiti e i propri ruoli per aiutarmi a riacquistare la liberta. Non posso entrare nei dettagli e rivelare il mio team e la strategia perché queste cose, come in tutti procedimenti legali, sono riservate, ma tutto dovrebbe essere a breve definitivo e fortunatamente possiamo procedere col cercare di farmi uscire di qui.

Sono così grato a quelli che hanno voluto e sono stati in grado di aiutarmi, e anche nei confronti di quelli che mi hanno aiutato in altre maniere oltre al denaro. il tempo che avete dedicato a rendere pubblica la mia situazione e quello per combattere per gli indiani, è e sarà sempre tenuto vicino al mio cuore, e qui ho un sacco di tempo da dedicare alla gratitudine. Avrò bisogno del vostro continuo supporto in tutti i modi in cui potrete aiutarmi, in quella che sembra essere la mia ultima camminata verso la libertà.

Il mio team vi terrà aggiornati su quello che sta accadendo e sul come potete aiutare, ma voglio assicurarvi che ho degli standards molto alti per coloro che lavorano nel mio team e che questi standards sono rispettati. Io non accetto cattive condotte. Sono troppi gli anni che ho trascorso pagando sulla mia pelle per lasciare che qualcuno sfrutti me o la nostra lotta. La mia “causa” è anche la causa del mio popolo, è la VOSTRA causa, e io non sono l’unico che ha pagato un caro prezzo nel tentativo di instaurare la libertà la giustizia e la verità. Ho una responsabilità nei confronti di coloro che c’erano prima di me e di quelli che verranno dopo.

Vi incoraggio a lavorare col mio team attraverso il mio sito web, dal momento che so che ci sono degli impostori che si presentano in mio nome e dicono di fare parte della mia famiglia, raccogliendo soldi contro i miei desideri.

Io posso solo dire, seduto qui, in questo inferno, che spero che i miei anni non siano passati invano. voglio che il mio tempo stia come un esempio per tutti voi, che possiate trovare la strada per fare qualcosa da soli, per un fratello, una sorella, i nostri bambini e la nostra terra. Trovare qualcosa per cui combattere, fate qualcosa, aiutate qualcuno. non accettate l’ingiustizia. non accettate l’intolleranza. Non accettate che siano fatti ancora più danni alla nostra terra per l’avidità e per avere più beni materiali. Dobbiamo essere in grado di mantenere degli elevati principi e obiettivi, così come di ispirarli negli altri

Il mio desiderio per il mio compleanno è che voi prendiate qualcosa..da me. prendete gli anni che io ho dato qui dentro e siate ispirati per dare vita a quel cambiamento che sapete deve essere fatto, prima che sia troppo tardi. Prendete il tempo che io ho dato qui dentro e usatelo per dare forma al futuro dei nostri bambini.

io spero davvero di vedervi presto, di assaporare delle torte e di passeggiare nei boschi.

ho così tanti abbracci da dare, così tante persone da ringraziare.

mi mancate

Nello Spirito di Cavallo Pazzo

Leonard Peltier

Mitakuye Oyasin

www.leonardpeltier.info


pagina facebook di Leonard Peltier: https://www.facebook.com/4leonardpeltier

sottoscrivete la PETIZIONE PER LIBERARE LEONARD PELTIER


Leave a Reply