Community

Already a member?
Login using Facebook:
Powered by Sociable!

il mio profilo

Profilo Facebook di Maurizio Acerbo

Archivi

La mia libreria su Anobii

Risposta a Di Matteo

Di Matteo grillino extra-large
 
Leggere e ascoltare le dichiarazioni di Donato Di Matteo è davvero uno spettacolo in questi giorni, roba da Zelig. Dopo quelli di San Donato martire, vittima dei comunisti, ora indossa i panni di un improbabile Beppe Grillo extra-large, l’esponente del “partito dell’acqua”.
e’ davvero comica questa tardiva scoperta dei temi di quella che il suo partito definisce “antipolitica” e l’invocazione del “rinnovamento” contro i “professionisti della politica”(D’Alema? Veltroni? Rutelli? Marini?Lolli?).
Mi fa piacere che nella foga Di Matteo abbia fatta propria, anzi sia andato oltre, la nostra proposta di anagrafe degli eletti.
Vuole estenderla a tutti gli iscritti del PD.
Bisogna prendere sul serio questo ravvedimento operoso.
Ci accontenteremmo di avere l’elenco di tutti gli assunti e di tutte le consulenze (e similia) presso l’Aca e l’ATO degli ultimi 8 anni con relative affiliazioni politiche e legami di parentela.
Inoltre ci potrebbe fornire l’elenco di tutti gli esponenti politici che hanno occupato le poltrone di ACA e ATO in questi anni con i relativi importi dei profumati emolumenti.
Per il resto nessuna conferenza stampa cancella il fatto che i pescaresi hanno bevuto o usato quotidianamente sostanze pericolose per la salute umana e che probabilmente ancora oggi continuerebbero a berla se Rifondazione e WWF non avessero scoperto e reso pubblica la vicenda.
 
 
Maurizio Acerbo
 
P.S.: Sono a disposizione per dibattiti con Di Matteo su qualsiasi emittente televisiva.

Leave a Reply