Community

Already a member?
Login using Facebook:
Powered by Sociable!

il mio profilo

Profilo Facebook di Maurizio Acerbo

Archivi

La mia libreria su Anobii

Frédéric Lordon: Ecologia e comunismo. Per un neo-leninismo

Ho tradotto la trascrizione di un intervento del filosofo francese Frédéric Lordon in un dibattito su “ecologia e comunismo” con Andreas Malm. Interessante che il dibattito fosse organizzato tra gli altri da Extinction Rebellion lo scorso 6 giugno. Lordon è noto per il ruolo avuto nei movimenti di lotta contro la legge sul […]

Leo Panitch: Rinnovamento del socialismo: democrazia, strategia e immaginazione (2001)

Ho tradotto questo saggio di Leo Panitch del 2001 ripubblicato dalla Montly Review dopo la sua scomparsa lo scorso 19 dicembre.

“Suonate le campane che possono ancora suonare

Dimenticate la vostra offerta perfetta

C’è una crepa in ogni

cosa

Ecco come entra […]

Michael Lowy: Perchè l’ecosocialismo, una sintesi vitale per un futuro rossoverde

Michael Lowi è un filosofo e sociologo francobrasiliano trotzkista che leggo sempre con interesse. Consiglio su questo blog la sua recensione del bellissimo libro sulla melanconia di sinistra di Traverso. Questo intervento che ho tradotto mi sembra che riassuma bene un approccio rossoverde che almeno dal 1980 ritengo imprescindibile. Lowi da qualche anno propone […]

Tariq Ali: il bolscevismo difettoso di Victor Serge

Città del Messico, 6 luglio 1946. Victor Serge aveva un anno da vivere. Aveva trascorso la mattinata, come accadeva a volte, con la vedova di Trotsky, Natalia Sedova. Avevano scritto insieme un libro di memorie di Trotsky; in esso Natalia ricorda il marito che camminava avanti e indietro nel suo studio a Coyoacán, impegnato […]

Emilio Lussu: Destra e Sinistra

Che vuol dire essere a sinistra? Siccome io affermo che tu sei stato sempre a destra ed io a sinistra, devo precisare. Innanzitutto essere a sinistra presuppone (…) una formazione psicologica. (…) Psicologicamente, io sono stato sempre a sinistra, certo per atavismo. Gente di montagna i miei avi non pagarono mai i diritti feudali; […]